Attenzione all’Ambiente

Il Monte Amiata è infatti la più grande foresta di faggi d’Italia che lo ricopre dai 1400 metri fino alla vetta. Troviamo un varietà straordinaria di vegetali straordinaria, grazie al particolarissimo ambiente. Un terreno vulcanico a 50 km dal mare.
Solo le orchidee spontanee che nascono a maggio offrono 44 varietà.

Un ambiente delicato che noi cerchiamo di rispettare e difendere con la massima attenzione.