Il parco faunistico del Monte Amiata occupa le pendici settentrionali del Monte Labro estendendosi per circa 200 ettari.
E aperto tutti giorni dalle 8 al tramonto eccetto il lunedì.
Si possono percorrere vari sentieri che si snodano su ambienti differenti.
E’ possibile osservare daini, mufloni, cervi e capre di Montecristo. Un grande recinto racchiude invece i lupi.
Qui vivono anche molti asini di razza “sorcino crociata” il famoso Miccio Amiatino.

Molto importante la presenza di uccelli ed i modo particolare il Nibbio Reale, l’Albanella, il Capovaccaio.
Qui vive anche una grande comunità di pipistrelli.
E’ una bellissima visita anche per i bambini più piccoli.
Ci si immerge in un contesto paesaggistico di grande interesse caratterizzata da pace e tranquillità.
Particolare anche la flora spontanea tra cui spiccano le orchidee selvatiche.